• Coperti di velo-0

    Saremo con loro

    Porteremo e agiremo con determinazione il diritto di cittadinanza per ogni persona che vive e sopporta le conseguenze di politiche illiberali che alimentano discriminazioni e violenze (vedi la Legge Minniti-Orlando).

    Read more »
  • Terra-Uomo

    la TERRA e l’UOMO – il Tutto e il Nulla

    Dall’Acqua alla Terra, una pratica di ricomposizione del debito contratto con la Natura, per ritrovare il diritto ad una nuova umanitĂ
    ———————–

    Read more »
  • I Nuovi Desaparecidos

    C’è un filo che lega la loro morte alla nostra memoria

    Ci sono giorni che mettono a scadenza la grande indifferenza che impone di correre lungo i presunti doveri della vita senza che essi diventino parte dei diritti necessari ad una libera esistenza.

    Read more »
  • 2017

    2017: che ci resta da fare?

    Se avete ancora voglia di auguri, provate questi.

    Una lotta qui, una crisi la’
    Una critica qui, una rivendicazione la’
    Un obiettivo qui, una mobilitazione la’
    Una mossa politica qui, una pratica la’
    ……
    e quindi …

    Read more »
  • Nuovi-desaparecidos-2

    Nuovi Desaparecidos – LETTURE

    Dal 18 Giugno 2015 al 16 giugno 2016 ininterrottamente ogni giovedì e ancora da Luglio 2016 ogni primo giovedì del mese dalle 18,30 alle 19,30, davanti alla sede del Comune

    Read more »

La libertà non è un sogno del passato ma una lotta al presente.

Il potere siamo noi, è la ribellione all’inganno della mercificazione, degli interessi esclusivi delle lobby finanziarie e delle grandi imprese multinazionali.

Sono i diritti universali di giustizia e dignitĂ  di ogni essere vivente che si contrappongono allo sfruttamento intensivo delle risorse, alla logica mercantile del benessere.

Per costruire un altro modello sociale ed economico, per difendere la democrazia

Tutte e tutti insieme è possibile.

Ultimi articoli

unaltra-difesa-possibille

Un’altra difesa è possibile

Difendiamoci, sì, ma da chi e come? Nel dibattito sulla “legittima difesa” ci dev’essere un punto fermo: riconoscere che l’uso della forza è prerogativa dello Stato e non può essere lasciato al libero arbitrio del singolo. La “difesa” è un punto decisivo nella pratica della nonviolenza attiva. Difesa della vita, difesa dei diritti, difesa della libertĂ , difesa dei piĂą deboli,

0 comments
Nobel-Pace

Conferenza al Premio Nobel per la Pace

Le armi nucleari non significano l’elevazione di un paese alla grandezza, ma la sua discesa alle profondità più oscure della depravazione. Domenica 10 dicembre 2017, ICAN ha ricevuto il Premio Nobel per la pace per il suo lavoro, volto a garantire un trattato sul divieto delle armi nucleari. Setsuko Thurlow, sopravvissuta il 6 agosto 1945 alla bomba di Hiroshima, ha

0 comments
Make-our

Parigi «One Planet Summit»

Martedì 12 dicembre, decine di leader mondiali sono attesi a Parigi in occasione del “One Planet Summit”, l’iniziativa informale voluta dal presidente Emmanuel Macron per rilanciare gli sforzi finanziari sul clima. A due anni esatti dalla Conferenza Internazionale di Parigi (Cop21), una cinquantina di capi di Stati e di governo si imbarcheranno lungo la Senna, per trasferirsi dall’Eliseo fino all’Ile

0 comments
9-dicembre-2017

Nessuno escluso … Nessuno illegale … ?

Oggi 10 dicembre nella “Giornata Mondiale dei Diritti Umani“, il pensiero si rivolge alla giornata di ieri per cercare i significati delle iniziative che hanno voluto caratterizzare la realtĂ  e i movimenti interni ad essa. Sono 4 “volti” espressivi e rivendicativi di diritti   A Como il partito di governo manifesta l’antifascismo con “tutta la sinistra unita” nella condanna fascista,

0 comments
armi-atomiche

ARMI: e’ questo il nostro Natale di pace ?

Sono indignato davanti a quest’Italia che si sta sempre più militarizzando. Lo vedo proprio a partire dal Sud, il territorio economicamente più disastrato d’Europa, eppure sempre più militarizzato. Nel 2015 è stata inaugurata a Lago Patria (parte della città metropolitana di Napoli) una delle più importanti basi NATO d’Europa, che il 5 settembre scorso è stata trasformata nell’Hub contro il

0 comments
Memoria

Dicembre 2017: le “GIORNATE” e la “MEMORIA”

Il mese di dicembre con le sue “Giornate” prescritte ci conduce verso la fine dell’anno. Un mese che ripensa e fa ripensare la “Memoria“, alla sua importanza, capace di dare valore ai significati dell’essere e alla volontĂ  che li conforma. La “Memoria” è un principio dello sviluppo bio-dinamico dei corpi che rinsalda i ricordi alla vita e la rende partecipe

0 comments
12-DICEMBRE

12 DICEMBRE 2017 contro tutti i fascismi di ieri e di oggi

12 DICEMBRE 1969  STRAGE DI PIAZZA FONTANA – MANO FASCISTA REGIA DELLO STATO Ricordare il 12 dicembre è anche un esercizio della memoria. Memoria che non può essere condivisa laddove, come oggi, si equiparano carnefici e vittime e colpevoli ed assassinati. Il 12 dicembre è inoltre il momento per riaffermare che il fascismo non è un’opinione ma un crimine, perchĂ©

0 comments
Nessuna-persona

Manifestazione Nazionale – Roma 16 dicembre ore 14

Appello per uguali diritti contro la ghettizzazione dei migranti/profughi Siamo quelle donne e quegli uomini che attraversano il pianeta, decine di milioni di persone strappate alla loro terra e ai loro cari dalle scelte geopolitiche, economiche e ambientali dei potenti, costrette ogni giorno a combattere contro i fili spinati e i muri fisici e ideologici. Siamo i dannati della globalizzazione

0 comments
Sanita-lombarda

La salute è un diritto costituzionale, non un affare per privati interessi

Lo spazio del salone della Biblioteca non è stato sufficiente a contenere le persone intervenute alla pubblica assemblea per informarsi e capire la cosiddetta Riforma sanitaria che intende imporre la Giunta della Regione Lombardia per 3.350.000 malati cronici. (Vedi volantino) Due gli aspetti fondamentali messi in luce dai relatori. Fulvio Aurora di Medicina Democratica ha documentato le ragioni per le

0 comments
Basta-violenza

Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Domenica 19 novembre 2017 nella sede di Dimensioni Diverse Ringrazio  tutti i presenti a nome di “Donne per i diritti” e dell’associazione “Dimensioni Diverse” e ringrazio in particolare Amina Natascia Al Zeer, vicepresidente del Progetto AISHA che oggi sarà da lei presentato anche attraverso la proiezione di slide ed Amina Salah, presidente dell’Associazione ADMI, associazione Donne Musulmane d’Italia, ma anche

0 comments