• Giornata Internazionale della Donna

    Nell’immanenza della Vita, il tratto della creazione e della rigenerazione appartiene alla Vita stessa: al corpo della Madre, Madre Terra, che sostanzia il futuro.

    Read more »
  • e se la Memoria ci tradisce?

    La Memoria manifesta una dimensione universale dell’essere e resiste alle giustificazioni che la relegano  a semplice ricordo,

    Read more »
  • Saremo con loro

    Porteremo e agiremo con determinazione il diritto di cittadinanza per ogni persona che vive e sopporta le conseguenze di politiche illiberali che alimentano discriminazioni e violenze (vedi la Legge Minniti-Orlando).

    Read more »
  • la TERRA e l’UOMO – il Tutto e il Nulla

    Dall’Acqua alla Terra, una pratica di ricomposizione del debito contratto con la Natura, per ritrovare il diritto ad una nuova umanit
    ———————–

    Read more »
  • Desiderare, fino al cuore della rivolta

    La memoria è un corpo vero e vivo, non potrebbe essere altrimenti. Nella sua propensione verso il futuro sta il carattere di progetto, non identitario ma comprensivo, di confronto, scambio e conflitto.

    Read more »

Dimensioni Diverse” vuole essere quell’altra estensione del desiderio di libertà che si sottrae al potere dominante che impegna la vita al lavoro.
Una dimensione-tempo dove la vita, sostanza dell’essere, si coniuga alle intelligenze di altri umani che suggeriscono e sviluppano pratiche della memoria e della diversità cosciente.
Uno spazio di ricerca oltre le cose e le sfide imposte dal mercato, dove diverse dimensioni si propongono di essere parte e sostanza nell’effimero.
Un tempo altro, di comunicazione della conoscenza che alimenta pratiche di libertà e di ribellione al predominio.
Uno spazio di riflessione e della consapevolezza necessaria all’esistenza dentro la prospettiva  del “fare” e oltre ad esso, per mantenere e promuovere la dimensione dell’umano oltre sé stesso.

Ultimi articoli

Un momento! …

… è il 22 aprile: «Giornata Mondiale della Terra» Il luogo dove la Vita consuma e rinnova la sua età, dove l’Umanità rigenera e consuma la propria identità. La Terra è quella complessità dove difficilmente lo sguardo pone la dovuta, sufficiente attenzione, dove ogni persona così come ogni vivente trova il proprio sostentamento. Io, tu, noi ne siamo parte, un

0 comments

Cessate il fuoco!

Fermiamo le guerre in Medio Oriente Da troppo tempo si muore in Siria, in Palestina, in Libia, in Egitto, in Iraq, nello Yemen, nella regione a maggioranza curda … il Medio Oriente ed il Mediterraneo si stanno trasformando in un immenso campo di battaglia. Ora il rischio della deflagrazione di un conflitto che coinvolga le super potenze mondiali è reale.

0 comments

Siria: Usate armi chimiche?

Quando si vuole dare ragione alla propria guerra di potere aggressiva, brutale e distruttrice non c’è che usare la stessa violenza di potere  per raccontare false verità. Una domanda. Dicono di avere colpito anche due siti di produzione di armi; ma se veramente colpissero le armi chimiche nascoste di Assad quale disastro succederebbe? Ecco un sito militare specializzato, Analisi Difesa,

0 comments

LACRIME – la testimonianza di un volontario del Naga.

Quante lacrime ho visto, in questi anni di Naga. Le lacrime silenziose e amare del ragazzo arrivato da poco dal Marocco: carino, fresco di laurea in logistica, viene da noi vestito come per un colloquio di lavoro. Appena giunto in Italia attraverso la rotta balcanica (sì, ha fatto il giro del Mediterraneo) si informa su come regolarizzarsi, e qualche suo

0 comments

Spese militari ed Export di armi

In questi anni c’é un boom nella produzione e nell’esportazione di armamenti C’è un’evidente decisione politica, che si può far risalire al 2006 con diversi governi protagonisti. Il suo compimento l’ha trovato nella nomina di Mauro Moretti ad amministratore delegato di Finmeccanica (divenuta poi Leonardo, ndr), che ha proceduto alla riorganizzazione delle controllate per una migliore integrazione ma soprattutto alla

0 comments

Giornata mondiale della Terra

Giornata della Terra nella Striscia di Gaza Se c’è un’immagine vera, per quanto paradossale e emblematica, che rievoca la “Giornata della Terra” è stata la “Marcia per il ritorno“, per il diritto alla Terra che il popolo Palestinese ha voluto manifestare nella striscia di Gaza assediata. Una Terra già abusata dal potere disumano del governo israeliano è stata bagnata dal

0 comments

Libia – Il ritornello del torturatore: o paghi o muori

Con una sentenza storica del 10 ottobre 2017 la Corte di Assise di Milano ha riconosciuto le torture nei campi di detenzione in Libia. “I titoli dell’indice della sentenza scrivono il sommario di un’opera horror“, scrive l’Avv. Maurizio Veglio, che in questo articolo pubblicato nel numero di marzo del mensile L’INDICE dei libri del mese ci aiuta a leggere la

0 comments

Giornata Mondiale dell’Acqua – 1

Diritto all’acqua, la rarefazione del bere comune Oro blu. Quattro miliardi di persone vivono in zone dove l’acqua potabile è scarsa. Il 60% delle città più popolose del mondo si ritroverà a secco nel giro dei prossimi trenta anni Quando si parla di rarefazione dell’acqua, l’idea veicolata dai gruppi sociali dominanti responsabili primari dell’evoluzione delle cose è quella della rarefazione,

0 comments

Giornata Mondiale dell’Acqua – 2

Acqua, «sorgente di vita» a canone (quasi) zero Il dossier «Acque in bottiglia. Un’anomalia tutta italiana» evidenzia come a fronte di un giro d’affari stimato sui 10 miliardi euro l’anno, con un fatturato per le sole aziende imbottigliatrici che i rapporti di settore stimano in 2,8 miliardi di euro, appena lo 0,6% arriva nelle casse pubbliche. Oggi, infatti, sono nell’ordine

0 comments

LA POLITICA DEL “DEGRADO”

Premessa doverosa La difesa del Bene Pubblico dell’area ex P.za d’Armi e dei magazzini militari annessi è un sacrosanto diritto di ogni cittadino che ha a cuore il mantenimento di quell’area divenuta di grande interesse da un punto di vista naturalistico e come anti inquinante per la salute. Interessi speculativi e un non troppo sottaciuto asservimento politico, pongono sotto attacco

0 comments