Cerca nel sito
Immagine
News
Home
border="0"

Si dice sempre che se vogliamo cambiare la realtà dobbiamo partire da noi stessi: parole sante!
Poi succede che le modalità del cambiamento le commisuriamo e adeguiamo al nostro corpo e alle personali opportunità.
Come dire: sì,… però,… ma,… e le misure forse non coincidono propriamente con le necessità del cambiamento.
E se provassimo a partire da LORO?
La LORO misura è una rappresentazione inequivocabile dei grandi limiti di un sistema che genera violenza, emarginazione, negando, limitando il diritto fondamentale della dignità.
Il LORO carico di responsabilità ci compete nelle rivendicazioni dei pari diritti: del lavoro, della casa, della scuola, della libertà sessuale, della libertà di culto, della cittadinanza,
La nostra speranza di cambiamento non può non passare attraverso LOROQuesto Primo Marzo è il LORO-NOSTRO giorno per manifestare la volontà di cambiamento.

per affermare i diritti delle e dei migranti
per costruire una società per tutte e tutti


 
Primo Piano
 

Grazie a WikiLeaks è di dominio pubblico il capitolo sugli investimenti del TPP, l’accordo transpacifico di libero scambio fratello del TTIP. Contiene clausole che mettono in pericolo il processo democratico e la vita dei cittadini, danno potere assoluto a imprese e multinazionali a scapito dei cittadini e saranno inserite anche nell’accordo transatlantico. ...

 

Allarmismo ingiustificato o minaccia reale per una sana alimentazione? Vogliamo capire quali siano le principali ragioni che hanno spinto tante organizzazioni della società civile a lanciare la campagna STOP TTIP, iniziando dal cibo e dall'agricoltura.

Vedi Poster TTIP
...

 

Aldilà della retorica istituzionale, Expo 2015 rappresenta la più chiara manifestazione di un modello di sviluppo insostenibile. ...

 

Anche ieri sera persone molto attente, anche se non c'è stato il pienone dello scorso martedì sulla "Politica dei Beni Comuni"; il tema meritava sicuramente. Dopo il prezioso contributo video di Stefano Rodotà che è servito per riprendere il tema dei diritti e quello della "vita" in particolare....

 

Dare corpo ad un pensiero "resistente" che è comunque parte propria della quotidianità, meglio, della dimensione umana. La prima azione è sempre quella di "mettere ordine" alle diverse sollecitazioni, se non sofisticazioni, alle idee che compongono un determinato pensiero. ...

 











powered by dBlog CMS ® Open Source  | Crediti