Cerca nel sito
Immagine
News
Home
border="0"

Dopo gli AUGURI "sinceri", tocca alla GIUSTIZIA "sincera": onestà e impegno a promuovere pratiche della Politica.

Il pensiero corrisponde sempre alla realtà, si forma attraverso le difficoltà che la quotidianità impone.
Osservare il presente e le sue dinamiche totalizzanti è la pratica necessaria per mantenere attiva la propria dignità e libertà.
Ascoltare e comprendere le narrazioni dal basso che ripetono e suggeriscono, è il metodo per superare tutte le difficoltà a procedere oltre, a superare i confini: partire da una dimensione che non è di potere ma di tutti.
Agire la dimensione dove le persone sono impegnate a ricomporre il proprio modo di vita attraverso modelli criticabili e azioni da compiere: luogo di crescita di autonomia, libera dal potere, ma di contestazioni possibili.
Sapere e verità sono la forza che spinge le persone al superamento del limite: etica politica di sé stessi, oltre i confini delle identità prestabilite.
 
Primo Piano
 

Quest’anno il Forum si svolge all’insegna di “Nuovo contesto globale”; un meeting delle élite economica e politica, di capi degli organismi internazionali e intellettuali, di 'top manager' dei grandi gruppi industriali o finanziari globali, … un record di adesioni: ben 2500 partecipanti....

 

Dalla scuola di italiano per migranti alla realtà sociale. Una grande opportunità per promuovere iniziative di promozione e sviluppo delle sensibilità necessarie all'accoglienza, alla coesione sociale, alla promozione e rivendicazione del diritto di cittadinanza.

Vedi progetto
...

 

Siamo “quelli di Genuino Clandestino”, una rete di comunità in lotta per l’autodeterminazione alimentare e contro la distruzione dei nostri ambienti di vita. ...

 

La Lombardia di Expo prima regione del Nord per reati nel ciclo illegale del cemento; da sesta a quarta nella classifica nazionale del ciclo illegale dei rifiuti. Ce n'è per tutti i gusti: dalla movimentazione di terra illegale all'agrumaria, dall'abusivismo edilizio agli appalti truccati. ...

 

L'attentato alla redazione Charlie Hebdo.   Un fatto molto grave che non ci può essere estraneo. Tutti i media hanno approfittato per dare il massimo di risalto sfruttando ed accentuando la grande emozione popolare; così cole le prese di posizione del mondo dei politicanti....

 











powered by dBlog CMS ® Open Source  | Crediti