Giornata mondiale del migrante e del rifugiato

Giornta-migranti

Giornta-migranti

15 gennaio 2017 giornata mondiale del migrante e del rifugiato

Non è ancora questo il loro giorno
ma il giorno verrà

Vedremo loro emergere dalle acque del mare, risorgere dalle sabbie del
deserto, dalle fosse di cimiteri improvvisati

Corpi dispersi mandati a morire
dispersi dalle guerre, in fuga dalle tirannie, depredati dei diritti, …
… soggettività private della vita

Vedremo loro avanzare verso una umanità che li ha respinti, disprezzati,
saranno loro a rivendicare giustizia a loro negata

Eravamo dispersi e ci avete respinti
chiedevamo rispetto e dignità, ci avete offerto ostilità e indifferenza

Una miserabile umanità piena dell’arroganza dei poteri privati
non ha voluto riconoscerci fratelli e sorelle della stessa umanità

Quel giorno che verrà sarà anche il nostro giorno
piegati sulle nostre miserie a chiedere piet
per la terra resa arida
per le tempeste soffocanti
per l’acqua inquinata
… per la miseria del potere privato che ci ha ingannato

Alla fine pregheremo loro a riportare giustizia
CHE IL RICORDO DIVENTI MEMORIA