Miriam Makeba e le sue sorelle

Il 9 novembre 2008 moriva in Italia Miriam Makeba, che fu per il mondo intero la voce della lotta contro l'apartheid. La ricordiamo con gratitudine che non si estingue. E qui di seguito riproponiamo alcune righe che un nostro amico...

Nella piazza è rimasta la forza delle emozioni

Ogni anno, e sono 75: le strade e le piazze non hanno mai tradito le aspettative. Oggi il grido della Resistenza liberata si accompagna al canto invalso dalla finestra che si affaccia sulla strada vuota. A sinistra la bandiera simbolo della...

«SIAMO QUI. SANATORIA SUBITO»

Sabato 4 aprile si è tenuta la prima assemblea nazionale telematica della campagna “Siamo qui - Sanatoria subito”, convocata dopo un'ampia e numerosissima adesione di realtà sociali e singole persone all’appello per la sanatoria dei migranti irregolari ai tempi...

Lo sguardo vivo sulle miserie.

La guerra è la più grande bestialità che l'uomo abbia mai saputo inventare. Gli imperi coloniali dell'economia e della finanza non hanno alcuno scrupolo a devastare ambienti e massacrare vite umane. Osservare le guerre che persistono, con pietà o commiserazione per...

Coltivare e fare Memoria

Nella ricorrenza del «Giorno della Memoria» crediamo sia importante non solo ricordare fatti e avvenimenti che hanno creato una grave frattura nell’umanità intera, ma richiamare la Memoria quale elemento fondamentale dell’esperienza di vita personale e politica. I ricordi, come i...

A sostegno di Rojava

Appello per una mobilitazione in Italia a sostegno del Rojava 13 al 21 dicembre 2019 L'aggressione avviata il 9 ottobre 2019 da parte dell'esercito turco e dei suoi mercenari e alleati jihadisti contro la Federazione Democratica della Siria del Nord,...

Il mondo con il Rojava

 “Difendere il Rojava significa difendere chi resiste ogni giorno, in medio oriente e in ogni parte del mondo, contro la barbarie che avanza. Questa carta è un grido di rabbia, indignazione e solidarietà con i nostri fratelli e sorelle...

Il lavoro è una strage

17mila morti negli ultimi dieci anni. Solo nel 2018 - 1.133 morti sul lavoro solo, oltre 600 mila infortuni. Landini (Cgil): «E' una strage. Si muore come 40 e 50 anni fa» Dal 10 settembre giorno d’insediamento del nuovo governo sono stati 57...

Gli effetti devastanti delle armi israeliane a Gaza e in Palestina

Parallelo Palestina ha estratto dal Rapporto di NWRG, alcuni passi circa i mutamenti temporanei sulla salute riproduttiva e dei neonati. Possiamo valutare il numero di vittime “nascoste” da contaminazione da residui d’arma. Nascita pretermine e con difetti congeniti contribuiscono a morte...

Nuovo rapporto CCC – Salari su misura 2019

Nuovo rapporto sui salari denuncia: i marchi non hanno fatto nulla per arginare la povertà Un nuovo rapporto dimostra come i principali marchi dell’abbigliamento non siano riusciti a mantenere l’impegno del salario vivibile Nessun grande marchio di abbigliamento intervistato è...